Gran pavese a lutto alla Timavo

TRIESTE, 28 gennaio2017 – Ci ha lasciati l’ingegner Manlio Lippi, il ”Presidentissimo” della Canottieri Timavo. Noi canottieri ricordiamo e salutiamo il nostro Presidente e Socio Benemerito Manlio Lippi che per ben diciassette anni dal 1966 al 1983 ha guidato le sorti della nostra Società.

Anni di transizioni e grandi cambiamenti durante i quali abbiamo avuto la fortuna di trovare una così luminosa figura di straordinaria saggezza ed autorevolezza unita sempre ad una altrettanto grande carica umana, che ha saputo trasmetterci i valori fondamentali del nostro sport. Dedizione, responsabilità e sacrificio, per il raggiungimento degli obiettivi. Ricordiamo il suo entusiasmo e la spinta ad un continuo rinnovamento nel rispetto delle nostre tradizioni che ci guidano ancora oggi nella missione di educatori delle giovani generazioni che si avvicinano al nostro sport.

Ci uniamo al dolore dei suoi cari, che possano almeno trovare conforto nelle tante persone che gli hanno voluto bene e lo hanno stimato.

Innocenzo Sansone

Il funerale sarà a Trieste sabato 4 febbraio alle ore 10.30 nella chiesa di S. Antonio Vecchio (B.V. del Soccorso) in piazza Hortis.

Il Presidente Giuseppe Abbagnale, insieme al Consiglio e a nome del canottaggio nazionale, esprime le più sentite condoglianze alla Famiglia ed alla Società Canottieri Timavo per la scomparsa del Presidente Manlio Lippi.

fonte: Federazione Italiana Canottaggio

Lascia un commento