Stefania Buttignon sogna la maglia azzurra spinta da tutta la Timavo

Riportiamo l’articolo del Piccolo del 08/07/2018

Stefania Buttignon sogna la maglia azzurra spinta da tutta la Timavo

La consapevolezza di aver dato il massimo, ora resta solo da attendere il verdetto, o meglio le scelte della Federcanottaggio che già domani potrebbe diramare le convocazioni per i Mondiali. Stefania Buttignon, punta della Canottieri Timavo e recentemente argento ai Tricolori in doppio con Francesca Russi, attende fiduciosa a Piediluco, presso il centro federale che per tutta la settimana ha ospitato il preraduno azzurro, col classico menù di prove e test: punta ad essere inserita nel gruppo Under 23 pesi leggeri che ad agosto in Polonia si batterà per i traguardi iridati, una convocazione che da sola ripagherebbe gli sforzi di tanti anni di lavoro in acqua e in palestra. “Per quello che ho visto, Stefania è andata alla grande in settimana – racconta il tecnico biancoblù Lorenzo Tedesco, anch’egli presente a Piediluco in qualità di collaboratore tecnico per il settore maschile – non nascondiamo che non solo ci speriamo ma ci crediamo. Stefania è esplosa in questa stagione, la sua è stata una svolta mentale prima ancora che fisica o tecnica”. Ci spera ovviamente anche la società monfalconese: l’ultima volta di un’atleta di via Agraria in maglia azzurra ai Mondiali risale al 2009, con Enrica Locci a rappresentare il canottaggio locale. Timavo che nel frattempo continua a lavorare con le nuove generazioni: a Corgeno, sul lago lombardo di Comabbio, sono andati in scena i Campionati italiani categoria Ragazzi, rassegna che ha visto la società del presidente Lorenzon iscritta con 3 equipaggi giovanissimi, il quattro di coppia maschile di Itri-Pacorig-Gergolet-Langone, il doppio femminile di Benedetta Prodan e Nauzika Scocchi, e il singolo di Lucia Mauri. Nessuno è riuscito a centrare la finale, ma va considerato che per tutti è stata la prima esperienza assoluta in una rassegna nazionale. Oggi intanto si chiude a Varese il Festival dei Giovani, dedicato agli Under 14 di tutta Italia: la Canottieri Timavo, già in evidenza nelle prime due giornate, vuole tornare a casa con tante medaglie.

MICHELE NERI

 

Lascia un commento